Lasciarsi andare per non cadere in pezzi

@1924us
@1924us

Welcome to January, al nuovo anno che arriva puntuale con la sua ventata di memories di quello passato e di nuovi propositi più o meno dichiarati. Perchè, che lo si voglia o no, l’inizio di un nuovo anno porta sempre con sè la speranza e il desiderio di un cambiamento. Se siamo bravi, anche la volontà e la determinazione di realizzare concretamente un miglioramento nella nostra vita. Il 2018 è stato un anno importante, probabilmente ho gettato le basi di una svolta felice in cui ho scelto di credere con tutta me stessa, ma ne ho preso coscienza solo quando i miei piedi erano già ben piantati oltre il confine immaginario del primo dell’anno. Quanta vita in un anno, quanto sforzo per portare avanti la mia rivoluzione umana, e quanta gratitudine per la resilienza che ho maturato giorno dopo giorno, senza che io me ne accorgessi! Ora si tratta di perseverare nella costruzione di una vita felice e di coltivare quotidianamente la mia terra fertile, senza perdere di vista quella di chi amo e di chi vive nel mio stesso ambiente. Non è roba da poco, lo so, ma che carica pazzesca di entusiasmo e di fiducia mi dà anche solo pensare a questo obiettivo! Non voglio essere un replicante vuoto ma un essere umano completo che si impegna attivamente per realizzare kosen rufu nel mondo. Cos’è kosen rufu? Spiegarlo in due parole sarebbe riduttivo, si potrebbe definire come la pace, ma è una “pace ampia, che riguarda sia l’interiorità, la vita personale, sia l’ambiente sociale. La pace ottenuta attraverso un radicale cambiamento nel cuore delle persone, nella maniera più ampia possibile, attraverso l’adozione di valori umanistici, primo fra tutti l’assoluto rispetto per la dignità della vita. Intendendo la vita in senso lato, questo rispetto si rivolge sia alla propria vita, sia a quella degli altri.” Credo profondamente nel potenziale di Bene di ognuno di noi, senza distinzioni di sorta, oltre ogni personale oscurità, e ho deciso di partire da me stessa, qui e ora. Decidere è essenziale quanto determinare costantemente. Sento di dovermi lasciare andare con un Cuore aperto alla vita, solo cosí potró evitare di cadere in pezzi e fare della meraviglia una bandiera nel 2019. La mia preghiera non cambierà mai .

Annunci

4 pensieri riguardo “Lasciarsi andare per non cadere in pezzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.